Se questo messaggio non viene visualizzato correttamente, vai alla versione on-line.
Aprile 2015
 
    

La tua scrivania è in disordine?

Gentile lettore,

Il 30 aprile del 1905, Albert Einstein pubblicò la Teoria della Relatività Ristretta nella quale sostiene che la velocità della luce nel vuoto è indipendente dallo stato di moto dell'osservatore. Introdusse cosi il concetto della relatività dello spazio e del tempo.


Non affronteremo qui il tema del vuoto totale o della relatività spazio-tempo. Parleremo invece dello spazio, o meglio della mancanza di spazio ma in un modo più frivolo. Un mese fa è stata ritrovata una fotografia scattata nel 1955 da Ralph Morse, fotografo della rivista LIFE. La foto ritrae la scrivania di Einstein. Einstein, al pari di Steve Jobs, Mark Twain, Alexander Fleming, Francis Bacon e Mark Zuckerberg, giusto per citarne alcuni, hanno una cosa in comune: degli uffici molto caotici.

Uno studio condotto di recente dall'Università del Minnesota afferma che la creatività deriva da questa abitudine del disordine: “chi ha una scrivania in disordine è più incline alla creatività e al rischio mentre chi lavora con scrivanie più pulite tende a seguire regole precise ed è meno propenso a provare cose nuove o ad affrontare rischi”. La ricerca inoltre sostiene che durante la fase di creazione di idee e concetti avere una scrivania in disordine può aiutare. Tuttavia, quando si cerca di essere produttivi, portare a termine un compito o semplicemente sviluppare un concetto creativo, mettendo in ordine la propria scrivania si rischia di rimpiazzare la creatività con l'efficienza.


Vuoto, Teoria. Spazio. Vantaggi. Produttività. Creatività ed Efficienza. Questi gli ingredienti del nuovo numero di e-Matters: presentiamo i vantaggi legati al vuoto e mettiamo in pratica la teoria per incrementare produttività ed efficienza. Benvenuti all'edizione di aprile di e-Matters.

The European Marketing Centre
SMC Corporation

     
 
  Con SMC il vuoto è sinonimo di vantaggio
 

Immagina se il tuo fornitore abituale potesse offrirti soluzioni per il vuoto.
E se lo stesso fornitore potesse offrirti anche soluzioni per la generazione, l'utilizzo e il monitoraggio del vuoto.

Immagina se potessi avere tutto questo a costi ridotti.

Unità per il vuoto serie ZK2

La soluzione per il vuoto a risparmio energetico tutto in uno

     La serie ZK2 è una soluzione tutto in uno che comprende: una valvola di alimentazione, una valvola di rottura, un vacuostato, uno spillo di regolazione del flusso di interruzione del vuoto, un filtro di aspirazione e un silenziatore, il tutto in un solo prodotto. Assicura un risparmio immediato in termini di costi di installazione e manutenzione.

La serie ZK2 è una soluzione a risparmio energetico che assicura un consumo efficiente dell'aria grazie all'eiettore a 2 stadi in grado di aumentare l'aspirazione dell'aria del 50% e diminuire il consumo del 30%. Il consumo può essere ridotto oltre il 90% se si utilizza il vacuostato digitale con funzione di risparmio energetico che consente un funzionamento discontinuo: ad es. l'unità per il vuoto viene attivata solo quando il livello di vuoto scende al di sotto del valore desiderato.
Quindi, se la tua applicazione richiede la generazione di vuoto, perché non farlo consumando molta meno aria?

 Per tutte le serie ZK2, fai clic qui >>>>
      
Scopri come uno dei nostri clienti ha tratto beneficio dalla serie KZ2

Cliente: costruttore di apparecchiature originali per presse
Applicazione: unità di alimentazione di pezzi per presse.
Problema del cliente: difetti di qualità ed elevato consumo dell'aria.
La nostra soluzione: grazie alla compattezza e al funzionamento semplificato della serie ZK2, è stato possibile sostituire 3 elementi pneumatici con uno solo. Inoltre, si è registrata una riduzione del consumo d'aria nella macchina durante il processo di carico di nuovi pezzi e durante brevi periodi di utilizzo.
Vantaggi del cliente: riduzione dello stock, dei costi di manodopera e di funzionamento oltre a una "notevole diminuzione del consumo d'aria" (parole del cliente).



Valvola autoescludente per vuoto serie ZP2V

Riduci facilmente il consumo dell'aria

     Le serie ZP2V è facile da collegare a praticamente qualsiasi tipo di ventosa grazie alla vasta gamma di filettature maschio/femmina e dei raccordi istantanei. Per iniziare a risparmiare in modo semplice.

La serie ZP2V riduce il consumo dell'aria grazie all'attivazione dell'aspirazione solo quando la ventosa è a contatto con il pezzo. Se sono quindi in funzione diverse ventose, non c'è nessun consumo d'aria in quelle ventose che non trattengono direttamente il pezzo. Gestisci in modo ottimale le applicazioni per il vuoto.


 Per tutte le serie ZP2V, fai clic qui >>>>
      
Scopri come uno dei nostri clienti ha tratto beneficio dalla serie ZP2V

Cliente: costruttore di robot industriali
Applicazione: robot di pallettizzazione per elementi di dimensioni diverse
Problema del cliente: il cliente voleva risolvere un problema di inefficienza del vuoto all'interno di un programma di risparmio energetico. Uno dei robot ha il compito di movimentare articoli di dimensioni diverse come vetro, scatole di cartone, ecc. A seconda dell'oggetto da prelevare, viene quindi attivato un numero diverso di ventose.
La nostra soluzione: la serie ZP2V era la soluzione perfetta perché interrompe il vuoto sulle ventose non attive, evitando cosi consumi inutili.
Vantaggi del cliente: dopo un periodo di prova il cliente si è reso conto della"notevole riduzione del consumo d'aria" con l'uso della serie ZP2V e delle 180 unità installate.



Vacuostato digitale ad alta precisione con display bicolore della serie ZSE30A

Velocizza i tempi di configurazione

    

Un livello insufficiente di vuoto può influire negativamente sulla qualità della produzione. È quindi importante avere un livello di vuoto adatto all'applicazione e poterlo controllare. Ma se si devono inserire i valori di impostazione su numerosi vcuostati, questa operazione può diventare molto lunga.

Nella serie ZSE30A è integrata un'opzione che facilita e velocizza le operazioni di impostazione. È infatti possibile copiare le impostazioni su 10 sensori slave allo stesso tempo; assicurando una notevole riduzione dei costi di manodopera. Inoltre, si riducono gli errori di inserimento manuale dei dati durante la fase di configurazione.



 Per tutte le serie ZSE30A, fai clic qui >>>>

      
Scopri come uno dei nostri clienti ha tratto beneficio dalla serie ZSE30A

Cliente: costruttore di macchine duplicatrici per chiavi.
Applicazione: controllo del vuoto durante la fabbricazione di chiavi.
Problema del cliente: tempi di avviamento dei vacuostati. Il cliente aveva bisogno di programmare i vacuostati su 20 macchine. Con la soluzione precedente questa operazione risultava molto inconveniente e laboriosa e richiedeva una media di 1 ora per inserire i livelli di vuoto, l'isteresi, e cosi via, su 20 dispositivi.
La nostra soluzione: la serie ZSE30A rende questa operazione molto più semplice perché copia i valori su 10 vacuostati simultaneamente.
Vantaggi del cliente: notevole risparmio di tempo ed energie. "Con la serie ZSE30A è necessario solo un decimo del tempo per programmare i vacuostati su tutte le macchine, e inoltre la funzione di blocco dello schermo dopo l'inserimento dei valori è davvero utile."

 
 




Le informazioni di contatto sono state raccolte nel sito web CADENAS, dalla pagina del Catalogo Digitale SMC e attraverso la vostra sottoscrizione alla e-Matters.

Tutti i vostri dati personali sono parte del database di proprieta del centro marketing europeo di SMC e ne garantiamo l'uso legale. SMC non condivide, noleggia, vende o rende altrimenti noti i vostri dati personali a terzi in nessun caso..

In conformita con la Direttiva 95/46/CE del Parlamento Europeo, potete esercitare in qualsiasi momento il diritto di accesso, rettifica, eliminazione od opposizione riconosciuto dalla legge citata mettendovi in contatto con SMC all'indirizzo emcmarketing@smc.smces.es

SMC - European Marketing Centre -
Zuazobidea 14, Pol. Industrial Jundiz
01015 Vitoria - Spain
emcmarketing@smc.smces.es